NEWS

PUBBLICATO IL BANDO ORDINARIO 2020 DEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

By 20 Gennaio 2021Marzo 5th, 2021No Comments

Progetto “Cultura senza Frontiere” Associazione Spazio Cultura

 

L’associazione Spazio Cultura cerca 25 giovani dai 18 ai 28 anni da impiegare nel progetto del servizio civile universale: “Cultura senza frontiere”.

 

Per info: www.spaziocultura.com

 

RIMODULAZIONE DEI COLLOQUI DI SELEZIONE IN MODALITA’ ON LINE, IL GIORNO 9-03-2021

 

AVVISO IMPORTANTE 

RIMODULAZIONE DEI COLLOQUI DI SELEZIONE IN MODALITA’ ON LINE

Alla luce dell’aggravarsi delle condizioni legate all’emergenza da COVID 19 e al fine di garantire la massima sicurezza a tutti gli aspiranti volontari e limitare le occasioni di contagio, così come auspicato dalla Circolare del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile recante “Indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del servizio civile universale” si è reso necessario rimodulare la modalità del colloquio di selezione, che non avverrà più “in presenza”, ma “on line”, attraverso la piattaforma MEET. Le date e gli orari dei colloqui rimangono invariati, mentre per quanto riguarda la sede colloquio, non devono essere prese in considerazione quelle indicate sui calendari precedentemente pubblicati, in quanto la sede per tutti i colloqui sarà in modalità on line sulla piattaforma MEET. I candidati nei prossimi giorni riceveranno una mail, quella indicata nella domanda di partecipazione, con il link per la sessione del colloquio di selezione.

Alcune indicazioni per lo svolgimento dei colloqui on line su Google Meet

1. Scaricare la piattaforma Google MEET https://play.google.com/store/apps/details?id=com.google.android.apps.meetings&hl=it&gl=US

2. Partecipare ai colloqui on line

Per poter partecipare ai colloqui in modalità on line attraverso la piattaforma Meet, segui i seguenti steps:

  • Verificare sul sito dell’Associazione Spazio Cultura il calendario dei colloqui e quindi la data e l’ora del tuo colloquio.
  • Verificare la casella di posta elettronica (quella indicata nella domanda di partecipazione) troverai un link diretto per partecipare alla sessione di colloqui, oppure un codice da inserire direttamente su MEET.
  • Collegarsi al link con almeno 5 minuti di anticipo.
  • Cliccare sul pulsante partecipa e attendi di essere accettato da parte della commissione di selezione
  • Verificare il funzionamento della telecamera e del microfono
  • I selettori forniranno tutte le indicazioni per lo svolgimento del colloquio on line.
  • Privacy e riservatezza. In una prima fase del colloquio si procederà, in modalità riservata e senza accesso ad altri all’identificazione del candidato. A tal fine è necessario avere con se un documento di riconoscimento. Ciò per garantire la dovuta riservatezza e trattare i dati personali dei candidati nel rispetto della privacy dei medesimi, senza quindi che avvenga una divulgazione a terzi. Nel colloquio realizzato in modalità on line ciò sarà garantito pianificando l’utilizzo di stanze virtuali “chiuse” in cui, nella prima fase, saranno presenti solo la Commissione e il singolo candidato da identificare.
  • La seconda fase del colloquio, in coerenza ai principi di pubblicità e trasparenza sarà aperto a uditori esterni. Qualora qualcuno fosse interessato a presenziare al colloquio è tenuto ad inviare una mail all’indirizzo: spaziocultura@virgilio.it .

In particolare, per i colloqui on-line bisognerà tener conto della funzionalità dei sistemi telematici, che è ottimale laddove i collegamenti sono ridotti; per rispondere a tale finalità le richieste di soggetti terzi di assistere al colloquio saranno raccolte dall’ente nei giorni che precedono la prova e potranno essere opportunamente limitate così come previsto dalla Circolare del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile recante “Indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del servizio civile universale”

  • Durante il colloquio, on-line, è fatto divieto a terzi di registrare, per intero o in parte, con strumenti di qualsiasi tipologia, l’audio, il video o l’immagine della seduta e di diffondere gli stessi dati in qualsivoglia modo siano stati ottenuti. I comportamenti non conformi a quanto prescritto dovranno essere denunciati alle autorità competenti.
  • In caso di colloquio on-line tutti gli uditori dovranno inoltre, per tutta la durata della sessione, tenere spenta la telecamera; tenere spento il microfono; non interagire tramite chat. La violazione di una sola di queste prescrizioni comporta l’espulsione d’ufficio dell’uditore dalla stanza virtuale da parte della commissione o da parte della regia tecnica.
  • Una volta concluso il colloquio il candidato e gli uditori lasciano l’aula virtuale.
 

 

Bandi

Bando ordinario 2020

RIMODULAZIONE DEI COLLOQUI DI SELEZIONE IN MODALITA’ ON LINE