Storia

Spazio Bianco

spazio bianco è il nuovo spazio pubblico per la fotografia e l’immagine della Fondazione Pescheria, una ‘destinazione’ che a Pesaro mancava da tempo. Si chiama così – in modo volutamente essenziale – in virtù del cromatismo che domina le sue superfici rendendolo contenitore ideale di progetti espositivi. Sarà un luogo in cui proporre percorsi artistici di fotografi diversi, con un’attenzione particolare al territorio delle Marche.

Non solo esposizioni, spazio bianco nasce per accogliere incontri e corsi e potrà diventare nel tempo un vero e proprio centro di documentazione.

Non casuale neppure la sede scelta: in via Zongo 45, negli ambienti finora meritoriamente occupati dalla galleria Ca’ Pesaro 2.0 e in preziosa coabitazione con Intercontact, agenzia di pubbliche relazioni con una presenza ormai radicata sul territorio.